GADCO

Il 25 giugno 2018 è stato istituito il gruppo G.A.D.C.O. Provinciale di Vibo Valentia per la promozione e la sensibilizzazione della donazione del sangue da cordone ombelicale. La donazione è gratuita, semplice e indolore ed effettuabile nella nostra provincia presso l'Ospedale "G. Jazzolino" di Vibo Valentia. Il sangue del cordone ombelicale, quello cioè che rimane nella placenta e nel cordone dopo la nascita, è una risorsa preziosa, perché è fonte di cellule staminali emopoietiche, capaci di evolversi e costituire i diversi elementi del sangue (globuli rossi, globuli bianchi, piastrine) e può essere utilizzato per la cura di pazienti affetti da malattie del sangue, tumorali e non solo.

Perché si dona

Alcune gravi patologie del sangue e del sistema immunitario possono essere curate con un trapianto di cellule staminali emopoietiche. Sorgente di questo tipo di cellule è anche il sangue del cordone ombelicale. Chi ha necessità di un trapianto ha bisogno e urgenza di trovare un donatore compatibile. Chi dona il sangue cordonale contribuisce ad aumentare la possibilità di trovare un donatore compatibile e quindi una possibilità di cura, a chi è affetto da una gravissima patologia.

Come si dona

Si dona nei reparti di ostetricia e ginecologia autorizzati e formati dalla Banca pubblica esistente in Regione (Calabria Cord Blood Bank) a raccogliere il sangue cordonale. La procedura è semplice e prevede due momenti: -PRIMA DEL PARTO: gli operatori sanitari devono informare le gravide che desiderano donare, compilare un questionario anamnestico, far firma-re un consenso informato ai futuri genitori.
-DOPO IL PARTO: il cordone ombelicale viene normalmente reciso, solo allora si può procedere a far defluire il sangue in esso contenuto in una apposita sacca che sarà immediatamente consegnata ai servizi di medicina trasfusionale per i primi controlli. Se decidi di donare parlane con il tuo ginecologo o informati presso il reparto cli ostetricia e ginecologia dove avverrà la nascita. Il punto nascita di Vibo Valentia presso l'ospedale Jazzolino e gli altri presenti nelle province della Regione Calabria sono autorizzati e formati dalla Calabria Cord, Blood Bank a raccogliere il sangue cordonale donato.

Dove si conserva

Il sangue cordonale raccolto, se ritenuto idoneo, viene tasferito presso una banca pubblica del cordone. La banca dell nostra Regione (Calabria Cord Blood bank) ha sede a Reggio Calabria. In Italia le "banche del cordone" sono 19 distribuite su tutto il territorio nazionale. Fanno parte di una rete (Italian Cord Blood Bank) coordinata dal centro Nazionale Sangue in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti. I dati relativi alle unità cordonali bancate sono inseriti in un database del Registro Italiano Donatori Midollo Osseo (IBMDR) che li rende visibili a tutti i Centri Trapianti del mondo.

Riferimenti

GADCO PROVINCIALE VIBO VALENTIA Trav.sa Viale della Pace snc
89900 Vibo Valentia (VV)
Mail: gadcovv@gmail.com
Tel: 0963 263842 - 366 6517389

CALABRIA CORD BLOOD BANK
Tel: 0965 393723
web: www.calabriacbb.com
mail: calabriacord@libero.it